Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Recensione! La biblioteca perduta dell'alchimista, M. Simoni

Immagine
E ho finito un altro libro di un'altra trilogia! Merito un applauso bello e buono perchè almeno ogni tanto finisco ciò che inizio.

La biblioteca perduta dell'alchimista, Marcello Simoni
Anno: 2012
Editore: Newton compton editori
Collana: Nuova narrativa Newton
Saga: Trilogia del Mercante di Reliquie
Trama:
Quali misteri nasconde il Turba philosophorum, il libro segreto degli alchimisti? È la primavera del 1227 e la regina di Castiglia è scomparsa in modo misterioso. Strane voci corrono per il regno e alcuni parlano di un intervento del Maligno. L'unico in grado di risolvere l'enigma è Ignazio da Toledo, grande conoscitore dei luoghi e delle genti grazie ai suoi numerosi viaggi tra Oriente e Occidente e alla sua capacità di risolvere arcani e antichi misteri. A Cordoba, dove Ignazio viene convocato, incontra un vecchio magister che gli parla di un libro che tutti stanno cercando e che potrebbe dargli indizi sull'accaduto. Ma il giorno dopo verrà trovato morto avvelenato. …

Book exchange! I libri presi in scambio quest'estate! (2016)

Immagine
Ciao a tutti! Come ben sapete, io prendo praticamente tutti i miei libri in scambio. Quest'anno gli unici ottenuti in altri modi sono stati Io prima di te che mi è stato regalato, The Giver che ho comprato e L'insostenibile leggerezza dell'essere che mi è stato prestato e ho restituito senza finire perchè non ce la facevo (alla fine dell'anno avrete un post anche sui disperatamente abbandonati di quest'anno perchè, ahimè, ce ne sono stati già 5). I metodi di scambio sono tanti: nella mia città è appena iniziato il progetto Passalibro (a cui non ho ancora partecipato) ma io uso sempre siti come facebook (dove potete trovare moltissimi gruppi), bookmooch o acciobooks. Ne esistono di sicuro altri ma questi sono quelli che ho utilizzato io. Alla fine del blog citerò anche quelli scambiati e già letti/recensiti. Partiamo!
Il cacciatore di aquiloni, Khaled Hosseini Ho preso questo libro in scambio su facebook dopo aver lettoMille splendidi soli  (che è tra i miei preferiti di…

Recensione! La solitudine dei numeri primi, P. Giordano

Immagine
Altra recensione ma questa volta non su una saga. #grandenovità

La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano
Anno: 2008
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Editore: Mondadori
Prezzo: 18€

Trama: Alice è una bambina obbligata dal padre a frequentare la scuola di sci. È una mattina di nebbia fitta, lei non ha voglia, il latte della colazione le pesa sullo stomaco. Persa nella nebbia, staccata dai compagni, se la fa addosso. Umiliata, cerca di scendere, ma finisce fuori pista spezzandosi una gamba. Resta sola, incapace di muoversi, al fondo di un canale innevato, a domandarsi se i lupi ci sono anche in inverno. Mattia è un bambino molto intelligente, ma ha una gemella, Michela, ritardata. La presenza di Michela umilia Mattia di fronte ai suoi coetanei e per questo, la prima volta che un compagno di classe li invita entrambi alla sua festa, Mattia abbandona Michela nel parco, con la promessa che tornerà presto da lei. Questi due episodi iniziali, con le loro conseguenze irreversibili, sar…

Recensione! The Giver, L. Lowry e piccolo confronto con il film.

Immagine
Salve a tutti. E' con molto dispiacere che annuncio di aver terminato il primo libro di una saga, ovvero un nuovo libro preferito.
E niente, andiamo avanti.

The Giver, Lois Lowry
Editore: Harper Collins UK
Anno di pubblicazione: 1993
Anno dell'edizione comprata: 2014
Prezzo: 6,99£ (13,20€ in libreria, 2,5€ in lingua inglese su amazon)

Trama:Jonas ha dodici anni e vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non esistono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto quello che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli …