Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2017

Book exchange/haul! I libri che ho preso tra aprile e maggio.

Immagine
Ahimè, cari amici, ho dovuto unire due mesi poichè aprile è stato un triste mese dato che ho ricevuto pochissimi libri. Ma la rubrica è sempre qui.
Ps: quando non specifico il prezzo è perchè li ho presi in scambio.

I love shopping in bianco, S. Kinsella
Trama:Per Becky Bloomwood le cose sembrano andare finalmente per il verso giusto: dopo varie peripezie economico-sentimentali ha trovato il lavoro dei suoi sogni, la personal shopper, e vive felice e spensierata in un favoloso appartamento a Manhattan con il fidanzato Luke che le ha anche chiesto di sposarla. Ma con il matrimonio la vita prende di colpo una piega inaspettata. La mamma di Becky vuole a tutti i costi che lei si sposi nel giardino della loro casa, alla periferia di Londra, circondata dall'affetto della sua famiglia e dei vecchi amici; mentre la terribile madre di Luke ha in mente ben altri piani nella sfavillante New York. Becky non vorrebbe deludere nessuno, e così, fedele alla sua beata incoscienza, decide di diverti…

Recensione! Quel che resta di te, K. Gray

Immagine
Salve a tutti!
E' la penultima settimana di maggio, una delle poche rimaste prima del mio compleanno ma soprattutto...della sessione estiva! Cinque esami mi attendono e io sto studiando come una pazza/delirando ma, nonostante questo, leggo ancora tantissimo e sono super-esaltata perchè tra due giorni inizio a fare la volontaria alla Festa del racconto (il post delle scorse settimane è il più letto del blog!).
comunque, torniamo a noi: oggi si parla di un libro per ragazzi. Siete pronti? Partiamo!

Quel che resta di te, Keith Gray

Anno: 2012
Editore: Piemme
Collana: Freeway
Trama: Dopo il funerale ipocrita e deprimente di Ross, Kenny, Sim e Blake sentono di dover fare qualcosa di speciale per il loro migliore amico. Rubano così l'urna contenente le sue ceneri e affrontano 261 miglia per portarlo in uno sperduto paesino della Scozia. Era il viaggio che Ross avrebbe voluto fare da sempre. Durante questo rocambolesco percorso, i tre ragazzi realizzeranno l'effetto che l'amico ha a…

Recensione! Raccontami di un giorno perfetto, J. Niven

Immagine
Salve a tutti. Non vi aspettavate una recensione così presto vero? Ho cinque esami da preparare, ogni giorno pare che vengano a galla nuovi impegni eppure, un po' di tempo per leggere lo trovo sempre. Come? Ho pensato di parlarvene in un post, prossimamente. Ma non siamo qui per questo. Oggi parliamo di un libro che tratta di un argomento moooolto delicato. Non sarà una recensione spoiler-free, quando mai ne ho fatta una? Ma farò del mio meglio.

Raccontami di un giorno perfetto, Jennifer Niven

Anno: 2015
Editore: Deagostini
Collana: Young Adult 
Trama: È una gelida mattina di gennaio quella in cui Theodore Finch decide di salire sulla torre campanaria della scuola per capire come ci si sente a guardare di sotto. L’ultima cosa che si aspetta però è di trovare qualcun altro lassù, in bilico sul cornicione a sei piani d’altezza. Men che meno Violet Markey, una delle ragazze più popolari del liceo. Eppure Finch e Violet si somigliano più di quanto possano immaginare. Sono due anime fragili…

Eventi librosi: Festa del racconto a Carpi (MO)

Immagine
Salve a tutti! Se già mi seguite sui social (se non lo fate, fatelo per tenervi aggiornati! Vi basta cliccare sui link vicino a Home Page) sapete che farò la volontaria alla dodicesima edizione della Festa del racconto che si svolge dal 24 al 28 maggio nelle Terre D'argine (quindi, Novi, Soliera, Campogalliano e Carpi, in provincia di Modena).
L'idea di questo post è nata quando si è svolta la manifestazione Tempo di Libri a Milano, alla quale non ho potuto partecipare. Ho pensato che sarebbe stato carino parlare anche degli eventi che riguardano in qualche modo la letteratura nel nostro stato. Se ne conoscete qualcuno nei vostri dintorni, scrivetemelo nei commenti.

Nata nel 2006, quest'anno, per la prima volta ha un sottotitolo che dà un tema alla manifestazione: "Costruire mondi. Luoghi e architetture come riflessi di storie".
Gli eventi programmati saranno 59, con più di 70 ospiti che tratteranno temi diversi, tutti legati a quello principale. Non ci sarà solo …

Recensione! Stesso Sangue, Nesbo, Guccini & Macchiavelli, Lansdale, Fois

Immagine
Ed eccoci qui, di nuovo insieme. Questa volta ho strutturato il post in modo un po' diverso in quanto, il libro di cui vi parlerò oggi, è una raccolta di quattro racconti. Alla fine della descrizione di ogni racconto trovate il voto attribuito ad esso.

Stesso sangue, Nesbo, Guccini & Macchiavelli, Lansdale, Fois  Anno: 2016 Editore: Einaudi
Guccini e Macchiavelli: il primo racconto è scritto a due mani, ambientato a Bagni sull'appennino bolognese dove muore in un incidente stradale ambiguo Romano, un giovane fascista, figlio del federale che decide di far indagare poichè non convinto della storai dell'incidente.
Mi è piaciuto come racconto, non sapevo che Guccini scrivesse anche libri in realtà. Mi ha appassionato e non solo perchè ambientato nel ventennio fascista (che assieme alla seconda guerra mondiale, rappresenta uno dei periodi storici che mi interessano di più), ma anche perchè, nonostante il racconto sia corto, riesce comunque a mantenersi un po' di quella susp…

Recensione! Cose che avrei preferito non dire, C. Ahern

Immagine
Ci ho messo un secolo per finire questo libro ma ce l'ho fatta e finalmente posso parlarne con voi.

Cose che avrei preferito non dire, Cecilia Ahern
Trama: La vita di Lucy Silchester è perfetta: amore, carriera, soldi. Ok, fermi tutti, forse le cose non stanno esattamente così... Perché Lucy, quasi trent'anni e una istintiva avversione nei confronti della verità, ha fatto delle piccole, grandi bugie che ogni giorno inventa per se stessa e per gli altri uno scudo per proteggersi dalla realtà. Una realtà che, al momento, consiste in un lavoro più adatto a uno zombie che a un essere umano; un monolocale con la moquette così sporca da consentire di scriverci sopra senza rimorsi; un gatto ermafrodita e incontinente e un ex fidanzato perfetto che, piantandola, l'ha condannata al rimpianto e all'auto commiserazione. Fino al giorno in cui trova uno strano biglietto ad attenderla sulla soglia di casa. È l'invito a presentarsi a un colloquio esplorativo con un fantomatico quan…