Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2018

Recensione! Io sono Malala, M. Yousafzai & C. Lamb

Immagine
Carissimi, dopo una lunga attesa La Mente Affilata è qui. Come potete dedurre dal titolo, la nuova recensione è su un'autobiografia, più precisamente sulla biografia del premio Nobel per la pace Malala Yousafzai. Quando recensisco un'autobiografia, non giudico mai la vita dell'autore bensì com'è scritto il libro ed eventualmente cosa mi ha dato la sua storia.
Prima di proseguire, vi chiedo di seguirmi sui social e di iscrivervi al blog cliccando sulle tre lineette in alto a sinistra e poi su "segui" così potrete essere sempre aggiornati si miei post.
Facebook/Twitter/Instagram/Goodreads

Io sono Malala, Malala Yousafzai e Christina Lamb
Anno: 2013
Casa editrice: Garzanti
Collana: Saggi
Trama:Valle dello Swat, Pakistan, 9 ottobre 2012, ore dodici. La scuola è finita, e Malala insieme alle sue compagne è sul vecchio bus che la riporta a casa. All'improvviso un uomo sale a bordo e spara tre proiettili, colpendola in pieno volto e lasciandola in fin di vita. Malala …

Recensione! The heartbreakers, Ali Novak

Immagine
Se conoscete la fangirl che è in me, sapete quanto desideravo leggere una storia che coinvolgesse una band e una storia d'amore! Sarà stato all'altezza delle aspettative? Lo scoprirete solo leggendo ma prima vi chiedo due cose: a) di perdonare il mio disagio e b) di seguire il blog aprendo la finestrella in altro a sinistra e cliccando su "segui" e andando sui social (mi trovate su facebook // Twitter // instagram).

The heartbreakers, Ali Novak Anno dell'edizione: 2017 Anno: 2015 Casa editrice: Sperling&Kupfer Collana: Pickwick Trama: Per Stella, diciassette anni, la vita non è stata affatto facile da quando sua sorella Cara si è ammalata. Pur di starle vicino, Stella ha chiuso i suoi sogni in un cassetto. Perché farebbe qualsiasi cosa per vederla felice. E ora che il compleanno di Cara è alle porte, ha in mente il regalo perfetto: un autografo degli Heartbreakers, la sua band preferita. Poco importa se per averlo dovrà andare fino a Chicago e stare in fila per ore…