Eventi librosi! Festival letteratura (Mantova)

Eccoci al secondo appuntamento con questa rubrica abbastanza recente. Oggi vi parlo di un evento a cui parteciperò quest'anno per la prima volta, ovvero il Festival Letteratura di Mantova. Per quattro giorni, dal 6 al 10 settembre, la città sarà piena di eventi, scrittori e soprattutto di libri.
I biglietti per ogni evento si possono acquistare presso la biglietteria di Loggia del grano della camera di commercio in via spagnoli o si possono prenotare attraverso internet, l'importante è ritirarli almeno due ora prima dell'evento.
Alcuni degli eventi sono appunto a pagamento ma ne esistono diversi anche gratuiti e, cosa molto ammirevole, vi sono moltissimi eventi per ragazzi, bambini e famiglie.
Per qualsiasi informazione, quindi per sapere eventuali variazioni, per costruire un percorso tra gli eventi desiderati, per saperne di più sugli autori protagonisti e conoscere i vari luoghi del festival o i luoghi dove mangiare e soggiornare, c'è un'app scaricabile al sito web app.festivaletteratura.it 
Presso Piazza Sordello saranno attive le librerie di scambio ovvero cassette dove potete lasciare un libro o un'offerta adeguata e prenderne un altro (io suggerirei di rendere questa cosa fissa e non esclusiva per il festival).
Per quanto riguarda gli eventi, ne ho selezionati alcuni per voi. Alcuni degli autori sono già stati citati nel blog per vari motivi, altri potrebbero esserlo in futuro. In generale ho pensato a tematiche e scrittori che potessero essere interessanti agli occhi di voi che frequentate questo blog.

Il primo evento di cui vi parlo si terrà Mercoledì 6 settembre alle 21.15 presso Palazzo Ducale ed è il numero 15. In quest'occasione la scrittrice nigeriana Chimamanda Ngozi Adichie (autrice di Dovremmo essere tutti femministi) con Michela Murgia terrà un evento intitolato "La Principessa del mondo letterario" dove parlerà della sua vita per spiegare la sua visione del mondo.

Per quanto riguarda Bianca Pitzorno, la troverete in diversi eventi: il numero 26 il 7 settembre alle 11.30, presso Palazzo D'arco con  Francisco López Sacha in cui parleranno dello scrivere e leggere a cuba, in quanto quest'ultimo è uno scrittore e sceneggiatore cubano.
L'evento 101 sarà venerdì 8 settembre alle 17.15 a teatro Bibiena dove la Pitzorno dialogherà con Naomi Alderman sul suo ultimo libro "Ragazze elettriche", il distopico che l'ha portata a vincere il Baileys Women’s Prize 2017.
Bianca Pitzorno sarà anche ad un evento il 9 settembre alle 11 presso Piazza Leon Battista Alberti intitolato "Pitching in piazza" con Ferruccio De Bortoli e Christian Elia.
L'ultimo evento in cui troviamo quest'autrice è il 207 che si terrà alle 14.45 di domenica 10 presso la chiesa di Santa Paola e dialogherà con Yaa Gyasi sul suo romanzo "Non dimenticare chi sei" in cui parla delle sue origini.

Anche a Mantova ritroviamo Marcello Fois (qui la recensione di stesso sangue, in cui compare anche uno dei suoi racconti). L'evento 91 è un dialogo con Helen Phillips e si terrà venerdì 8 alle 15.45 al conservatorio di musica “Campiani" mentre l'evento 221 si terrà il 10 alle 17 presso la chiesa di Santa Paola con Chiara Valerio e parlerà del suo ultimo romanzo "Del dirsi addio".

Un'altra autrice - già citata nel blog con il suo libro "Raccontami di un giorno perfetto" - sarà presente a Mantova. Parlo proprio di Jennifer Niven, che troverete a due eventi: il 102 per ragazzi e adulti, venerdì 8 alle 18 nel cortile dell'archivio di stato con Nina LaCour. Parleranno insieme a Luigi Ballerini e Vera Salton del rapporto tra morte e gli adolescenti.
All'evento 161, la Niven sarà con Federico Taddia alle 16.45 del giorno successivo nello stesso luogo, per parlare ai giovani tra i 14 e i 18 anni dell'ultimo libro da lei pubblicato, "L’universo nei tuoi occhi".

Nina LaCour la ritroverete all'evento 196 con Marco Magnone, alle 11 di domenica 10, nella Casa del Mantegna per parlare dei suoi romanzi (tutti YA, infatti l'evento sarà solo per ragazzi dai 14 ai 18).

Un altro autore già citato nel blog è Lorenzo Macchiavelli (un altro degli autori di Stesso sangue) e lo troverete in due eventi: il 138 con Carlo Lucarelli sabato 9 alle 11.30 nel palazzo S. Sebastiano per parlare dei loro romanzi e il 217 con Francesco Guccini, il 10 alle ore 16 presso palazzo Ducale per parlare di come i loro romanzi siano nati e, con essi, la loro amicizia.

Per qualsiasi informazione e per il programma completo, consultate il sito FestivalLetteratura.

Post popolari in questo blog

Eventi librosi: Festa del racconto a Carpi (MO)

Recensione! Ascolta il tuo cuore, S. Dessen